Carlo Bonomi - Carlo Bonomi psicologo Firenze

Vai ai contenuti

Menu principale:


Dr. Carlo Bonomi
Psicoterapia, psicoanalisi, supervisione
Borgo Pinti 87
50121 Firenze

email: bonomi.carlo@fastwebnet.it
Tel. +39 055 244895


Carlo Bonomi ha una lunga esperienza nella psicoterapia individuale e di gruppo. È membro della Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia Sándor Ferenczi.

È stato nel direttivo dell’International Federation of Psychoanalytical Societies (IFPS) (1994-2008); presidente Centro Studi Storici di Psicoanalisi e Psichiatria di Firenze (1996-2001), del Centro di psicotraumatologia presso l'Ospedale Militare di Firenze (2003-2004). Ha insegnato Storia della psicologia e Psicologia dinamica all’Università degli Studi di Firenze (dal 1998 al 2004) e psicodinamica del trauma in scuole di psicoterapia (dal 1998 al 2016), e  ha conseguito l'abilitazione scientifica nazionale a Professore di Psicologia Dinamica. E' autore di circa 100 pubblicazioni.

Collabora con varie riviste; in particolare, è co-Editor-in-Chief di The wise baby/Il poppante saggio, Associate Editor dell’International Forum of Psychoanalysis (dal 1999), e membro dei comitati scientifici di Psychoanalysis and History (dal 1998), The American Journal of Psychoanalysis (dal 2001), Contemporary Psychoanalysis (dal 2002). Psychiatrie, sciences humaines, neurosciences (PSN) (dal 2010).

Partecipa attivamente al movimento di rinnovo della psicoanalisi noto come “Rinascimento ferencziano”. È presidente dell’International Sándor Ferenczi Network (ISFN) e Chair del 13° Congresso internazionale Sándor Ferenczi (Firenze, 2018), co-autore del Ferenczi House project; co-fondatore dell'Associazione culturale Sándor Ferenczi, di cui è stato presidente dal 2007 al 2012, membro del board dell'International Sándor Ferenczi Foundation.

Dirige il Summer Course Ferenczi-in-Firenze.





Leggi il blog LA MACCHIA DI ASIA ARGENTO (23 OTT 2018)
Malesseri più frequentemente incontrati e trattati:

Angoscia, incubi, fobie, blocchi, inibizioni, incapacità di scegliere, dubbi ossessivi, paura, vergogna, colpa, persecuzione, depressione, perdita del desiderio sessuale, perdita della creatività, perdita dell’autostima, melancolia, abbandono, problemi affettivi e relazionali, crisi esistenziali e dell’identità.




13th International Sándor Ferenczi Conference
Firenze, 3-6 maggio 2018

scarica il
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu