Carlo Bonomi - psicologo Firenze

Vai ai contenuti

Dr. Carlo Bonomi
Psicoterapia, psicoanalisi, supervisione
Borgo Pinti 87, 50121 Firenze
Iscritto all’Ordine degli Psicologi della Toscana (n.132)
email: bonomi.carlo@fastwebnet.it
Tel. +39 055 244895


Presentazione
Laureato in Filosofia (1980) e in Psicologia (1984). Analista con funzioni di training della Società Italiana di Psicoanalisi e Psicoterapia Sándor Ferenczi.  



E' in uscita il VOLUME 1(2) 2018 della rivista The Wise Baby/Il poppante saggio

Al di là della narrazione:
Trauma, disconoscimento, testimonianza incarnata
a cura di Carlo Bonomi e Ornella Piccini




UN ANTIDOTO AI TEMPI OSCURI

LA MACCHIA DI ASIA ARGENTO (23 OTT 2018)
Commento alla intervista con Giletti
di Carlo Bonomi

Sono stato molto colpito dalla recente storia di Asia Argento e dalle sue vicissitudini mediatiche. Gli eventi sono noti a tutti. Circa un anno fa le dichiarazioni di Asia sul caso Weinstein hanno dato il via al movimento di denuncia delle vessazioni sessuali #MeToo, che ha aggregato voci note e meno note del mondo del cinema. Il clamore è stato tale da meritare al movimento il riconoscimento di “persona dell’anno” da parte del Time magazine. Poi ...

Leggi il blog



ASIA ARGENTO AND THE STAIN
Comment to the interview with Giletti
by Carlo Bonomi
English translation of the blog:
LA MACCHIA DI ASIA ARGENTO

I was quite impressed by the recent events surrounding Asia Argento and how the media reacted. The events are well known to all. About a year ago, Asia’s declarations concerning the Weinstein case contributed to kick off the #MeToo movement of denouncing sexual harassment, which brought together known and lesser-known voices of the film industry and beyond. The resulting uproar ended up with the movement being declared "Person of the Year" by Time magazine. Famous actresses then began to object, ...  Read all in pdf

Readable also on ResearhGate and Academia.edu
https://www.researchgate.net/publication/328568726_ASIA_ARGENTO_AND_THE_STAIN_Comment_to_the_interview_with_Giletti
https://www.academia.edu/37662240/ASIA_ARGENTO_AND_THE_STAIN_Comment_to_the_interview_with_Giletti
Malesseri più frequentemente incontrati e trattati:

Angoscia, incubi, fobie, blocchi, inibizioni, incapacità di scegliere, dubbi ossessivi, paura, vergogna, colpa, persecuzione, depressione, perdita del desiderio sessuale, perdita della creatività, perdita dell’autostima, melancolia, abbandono, problemi affettivi e relazionali, crisi esistenziali e dell’identità.




13th International Sándor Ferenczi Conference
Firenze, 3-6 maggio 2018

scarica il
Torna ai contenuti